La pizza

Anche oggi Arcimboldo, il capello da cuoco magico, ha portato una nuova ricetta, LA PIZZA. 

I bambini della Scuola dell’infanzia si sono trasformati in pizzaioli. In un primo momento hanno messo le mani in pasta, soffice, elastica, fredda, morbida... la pasta ha trasmesso loro al tatto molte sensazioni/emozioni. Chi con il matarello, chi con le mani ha steso l’impasto nella teglia e spalmato il sugo di pomodoro con l’aggiunta di sale, origano, alio e cipolla! 

Il taglio della mozarella ha suscitato il silenzio, concentrazione massima e precisione hanno prevalzo sulle chiacchere. 

L’utilizzo dello strumento ”PINZA” ha permesso di protrarre questo momento sublime di concentrazione.

Il laboratorio si trasforma così in un mezzo didattico/educativo potente che va oltre le parole, le spiegazioni e mette in moto infinite competenze! 

La plastilina fatta in casa

Oggi venerdi 17 gennaio i bambini della scuola dell’infanzia hanno creato una pasta modellabile. Semplici ingredienti, presenti nelle nostre cucine, possono dar vita ad un gioco infinito e creativo. Infatti oltre al piacere di dosare,  mescolare, impastare gli ingredienti...il gioco continua anche dopo, liberando per ogni singolo bambino, il lato piu fantasioso oppure il facciamo finta di...

Ecco alcune immagini dell’esperienza!

Girandole di pasta sfoglia

10 gennaio 2020

Scuola dell’infanzia, 13 bambini del 3 livello hanno cucinato delle gustosissime girandole. 

Una bambina prima d’iniziare si avvicina mentre stavo prepatando le postazioni e mi dice: ” sei perché mi piace così tanto cucinare?”

Perche chiedo? 

”Perché posso fare le cose che fanno gli adulti”

 

 

Fiore di carota

Scuola dell’infanzia